venerdì 24 gennaio 2014

RICAMO MYRESCHKA

Trovo questo ricamo un po' noioso da fare, però il risultato finale mi piace parecchio!
Prima bisogna sfilare la stoffa in orizzontale,
 lasciando due fili si e due no.
E poi si lavora il ricamo a file.
Per lo schema da seguire, va benissimo un qualunque schema per filet o per punto croce monocolore.



5 commenti:

  1. Sei troppo brava, conosci mille arti.
    Anche a me piacerebbe poter spaziare così.
    Brava davvero.
    ciao Giò

    RispondiElimina
  2. Grazie Giovanna, sei la mia fan più preziosa, come del resto io sono la tua fan più sfegatata!

    RispondiElimina
  3. Carino, non mi sembra di aver mai visto questa tecnica di ricamo, praticamente dopo le sfilature "ritessi" la tela ma con il colore, giusto?
    L'effetto finale è veramente molto particolare e bello.
    Mila

    RispondiElimina
  4. Si Mila, praticamente si ritesse la tela, ma con una tecnica diversa da quella del rammendo, se trovo le spiegazioni su you tube le pubblico. Grazie per il commento.

    RispondiElimina
  5. Ho trovato delle foto che spiegano molto bene questa tecnica. le trovate a questo link.
    http://www.teddys-handarbeiten.de/xsticken-w-myreschka.htm

    RispondiElimina