sabato 7 luglio 2012

L'AMICA AMERICANA

Ho un'amica,
una carissima amica,
quasi una sorella,
anzi, più di una sorella.
Si chiama DORA.
L'ho conosciuta 2 anni fa su facebook, 
avevamo le stesse passioni, abitavamo molto vicine e i nostri bimbi avevano la stessa età.
Ci siamo incontrate, ed è stato " amore" a prima vista,
non siamo più riuscite a far passare un giorno senza sentirci e ci vedevamo appena possibile,
ore e ore passate al telefono, ore e ore passate insieme
si ricamava,si rideva,ci si aiutava nel momento del bisogno.
Poi le cose della vita sono imprevedibili ed è successo che lei si è dovuta trasferire
lontano, molto lontano
è andata a stare in America!
Quando ci siamo salutate l'ultima volta prima che lei partisse, ho avuto una stretta al cuore
e dopo essere uscita da casa sua, mi sono sentita sola
molto sola!
 Molto triste!
E' passato un anno esatto da quando lei è partita, ma continuiamo a sentirci
e soprattutto a volerci bene!
Sarà che parlo spesso di lei, ma chi mi conosce sa quanto le voglio bene
e così la nostra amica comune Lorella, ha pensato di farmi un regalo:


Ma la cosa strana non finisce qui
il fatto è, che leggendo la trama che in genere sta scritta nell'ultima pagina di copertina,
ho scoperto che le protagoniste sono due donne, che la storia si svolge a Torino, 
(la nostra città, anche se noi in realtà siamo della provincia di Torino)
Che una delle protagoniste si chiama Dora, e che torna a Torino dopo aver passato diversi anni in America.
e se non riuscite a credere neppure voi alla coincidenza eccovi le prove:


Io non mi chiamo Camilla e non sono una professoressa, ma insegno nuoto, 
Quindi in qualche modo sono un'insegnante anch'io. 
E come Camilla, anch'io sogno villette che non posso permettermi, ihihihhhihhh!
 Comunque ringrazio Lorella per il regalo che mi ha fatto e che ho molto gradito.
Ringrazio Dora, per l'amicizia forte e bella che c'è tra di noi.
E ringrazio Dio, perchè se anche ha portato Dora in America,
 ha fatto in modo che la nostra amicizia sia rimasta la stessa.

PS: Sul telefono ho ancora in memoria i messaggi che mi mandava Dora, 
e non ho nessuna intenzione di cancellarli
Almeno fino a quando non potrà mandarmene di nuovi!!!!
DORA TI VOGLIO BENE!!!!!! 







1 commento:

  1. L'amicizia se è vera non muore mai.
    Che bello avere una amica così, con cui puoi condividere tutto; e anche se si è dall'altra parte del mondo ci si può sempre raggiungere con internet o il telefono!
    Ma un po' di saudades resta sempre.

    RispondiElimina